Caraibi, isole nella corrente

 
 

HOME  |  STORIA  |  ISOLE  |  HOTEL  CALENDARIO REGATE  |  GOLF  |  MUST  |  PESCA  |  NOTIZIE  CARNEVALE  |  SERVIZI  |  CONTATTI

 

ISOLE SOPRAVENTO: SAINT LUCIA

 
 

ISOLE

Bermuda
Bahamas
Turks & Caycos
Cuba
Cayman
Giamaica
Repubblica Dominicana
Haiti
Puerto Rico
Isole Vergini
Isole Sottovento
Antille Francesi
Isole Sopravento
Barbados
Trinidad & Tobago
Antille Olandesi

INFORMAZIONI

Territorio - Clima -
Informazioni pratiche
Cosa vedere
Voli
Sport
Ristoranti
Divertimenti
Shopping
Galleria fotografica
Rent a ...
Cambio Valuta Caraibi
Meteo
 

HOTEL

All Inclusive Hotels
Beach Hotels
Family Hotels
Golf Hotels
Honeymoon Hotels
Self-Catering Hotels
Best hotel by Trip Advisor Rating
 

STORIA

Dagli schiavi della canna da zucchero al turismo per tutti
 

COSA VEDERE

St. Lucia Castries
 

Nella parte superiore dell' isola, sulla costa occidentale, la capitale Castries é circondata da alture e adagiata su un profondo golfo, che é un porto naturale. Distrutta più volte da uragani e incendi, é una città moderna e poco attraente.
Sulla penisola di Vigie, il Duty Free

di Pointe Seraphine é l'orgoglio di St. Lucia.Soufriére é la zona più spettacolare di St. Lucia. E' un grazioso centro di pescatori, con case colorate, in una bella baia sovrastata dal Petit Piton e dal Gros Piton. Soufriére prende nome dalla vicina solfatara, che si trova poco fuori la città, un cratere di sette acri con pozze di fango, getti di vapore e gas, sorgenti termali che sGordano dal terreno dove scorre il Diamond River, con tanto di cascate e rocce colorate e proprietà terapeutiche. I vicini Diamond Mineral Bath, oltre ad una piacevole gita offrono la possibilità di un rilassante bagno termale.

Oltre Soufriére la strada risale tra montagne e foresta pluviale e raggiunge la costa sud attraversando i villaggi di Choiseul e Laborie e arriva a Vieux Fort, porto commerciale con alcune case d' epoca. Le due isolette al largo di Vieux Fort sono riserva faunistica e ornitologica.
La costa orientale di St. Lucia é la Capesterre dei vecchi coloni francesied   é   la   più   intatta   e

 
St. Lucia Vieux Fort

selvaggia, con piccoli villaggi, resti di antiche piantagioni e alcune fattorie. Se il sud é la parte spettacolare, il nord di St. Lucia si fa via via più morbido, le montagne diventano colline e la foresta si dirada. Si trovano qui le spiagge di Morgan Bay, Chock Bay e Rodney Bay che é la capitale turistica grazie alla bellissima Reduit Beach,  la spiaggia per eccellenza di St. Lucia. Il nord dell' isola é occupato dalla grande tenuta di Cap Estate, con belle spiagge e un campo da golf.

 

STUDIOAEF

 

 
 
 
 

MAPPA DEL SITO