Caraibi, isole nella corrente

 
 

HOME  |  STORIA  |  ISOLE  |  HOTEL  CALENDARIO REGATE  |  GOLF  |  MUST  |  PESCA  |  NOTIZIE  CARNEVALE  |  SERVIZI  |  CONTATTI

 

ANTILLE FRANCESI: SAINT BARTHÉLEMY

 
 

ISOLE

Bermuda
Bahamas
Turks & Caycos
Cuba
Cayman
Giamaica
Repubblica Dominicana
Haiti
Puerto Rico
Isole Vergini
Isole Sottovento
Antille Francesi
Isole Sopravento
Barbados
Trinidad & Tobago
Antille Olandesi

INFORMAZIONI

Territorio - Clima -
Informazioni pratiche
Cosa vedere
Voli
Sport
Ristoranti
Divertimenti
Shopping
Galleria fotografica
Rent a ...
Cambio Valuta Caraibi
Meteo
 

HOTEL

Beach Hotels
Honeymoon Hotels
Self-Catering Hotels
Best hotel by Trip Advisor Rating
 

STORIA

Dagli schiavi della canna da zucchero al turismo per tutti
 

COSA VEDERE

ANTILLE FRANCESI: SAINT BARTHÉLEMY: Gustavia
 

Gustavia, il capoluogo dell' isola, è una cittadina pulita e nordica, con un porto a prova di uragano affacciato su un fiordo.
Ha preso il nome dal re Gustavo III di Svezia, che la fondò nel 1785. Il centro ha graziose case antiche. Corossol, piccolo villaggio di pescatori, è il nucleo storico dell' isola.

Ad Anse Colombier, di fronte all' isolotto di Pointe-Petit-Jean c' è una spiaggia di sabbia bianca di mezzo chilometro, e bei fondi da esplorare facendo snorkeling. Petite Anse è una piccola baia, con acque limpide e pace assoluta.
Poco lontano, Baie des Flamands, è il luogo dove si insediarono i primi coloni; è una spiaggia bellissima, lunga più di 600 metri, con minuscoli villaggi colorati e microforesta di palme e banani.

Un vulcano spento separa Baie des Flamands da Anse-à-Galet e Anse de Cayes. E' alto un centinaio di metri e offre uno splendido panorama sugli isolotti che circondano St. Barth e su St. Martin.

ANTILLE FRANCESI: SAINT BARTHÉLEMY

Da qui si può raggiungere Saint Jean, il luogo più mondano dell' isola, con una bellissima spiaggia bianca di oltre un chilometro. Anse Lorient è una grande baia amata dai surfisti; Cul-de-Sac, una striscia di sabbia candida lunga 400 metri, è l' altra zona turistica di St. Barth, ideale per il windsurf e con bei fondali. Anse du Governeur, è una delle più belle spiagge dell' isola, rifugio un tempo del feroce pirata Monbars.

 

STUDIOAEF

 

 
 
 
 

MAPPA DEL SITO