Caraibi, isole nella corrente

 
 

HOME  |  STORIA  |  ISOLE  |  HOTEL  CALENDARIO REGATE  |  GOLF  |  MUST  |  PESCA  |  NOTIZIE  CARNEVALE  |  SERVIZI  |  CONTATTI

 

TURKS & CAICOS: GRAND TURK

 
 

ISOLE

Bermuda
Bahamas
Turks & Caicos
Cuba
Cayman
Giamaica
Repubblica Dominicana
Haiti
Puerto Rico
Isole Vergini
Isole Sottovento
Antille Francesi
Isole Sopravento
Barbados
Trinidad & Tobago
Antille Olandesi

INFORMAZIONI

Territorio - Clima -
Informazioni pratiche
Cosa vedere
Voli
Sport
Ristoranti
Divertimenti
Shopping
Galleria fotografica
Rent a ...
Cambio Valuta Caraibi
Meteo
 

HOTEL

All Inclusive Hotels
Beach Hotels
Family Hotels
Golf Hotels
Honeymoon Hotels
Self-Catering Hotels
Best hotel by Trip Advisor Rating
 

STORIA

Dagli schiavi della canna da zucchero al turismo per tutti
 
TURKS & CAICOS: GRAND TURK
 

Grand Turk è piccolissima, appena 14 chilometri quadrati, ed è l' isola più popolata con 3800 abitanti. Su Cockburn Town si affacciano antiche case colorate in corallo e legno nel tipico stile di Bermuda e circolano carretti trainati dagli asini. Cockburn Town è sede del governo dal 1766, capitale dell' industria del sale, principale centro finanziario dell' arcipelago. Poco fuori città ci sono i resti delle installazioni missilistiche della Nasa e una sezione del piccolo museo isolano   è   dedicata   al   memorabile

 
TURKS & CAICOS

recupero degli astronauti del progetto Mercury, ammarati proprio davanti a Grand Turk nel 1962. Bellissima la spiaggia di Governor's Beach, davanti alla residenza del governatore. Il faro di North East Point fu portato qui a pezzi dall' Inghilterra e costruito nel 1852. E' un ottimo punto di osservazione per il passaggio delle balene fra febbraio e marzo.

 

TURKS & CAICOS: GRAND TURK

TURKS & CAICOS: GRAND TURK

TURKS & CAICOS: GRAND TURK

Cockburn Town

Governor's Beach

North East Point

 

GALLERIA FOTOGRAFICA

 
 

STUDIOAEF

 

 

 
 
 

MAPPA DEL SITO