Caraibi, isole nella corrente

 
 

HOME  |  STORIA  |  ISOLE  |  HOTEL  CALENDARIO REGATE  |  GOLF  |  MUST  |  PESCA  |  NOTIZIE  CARNEVALE  |  SERVIZI  |  CONTATTI

 

GOLF AI CARAIBI

 
 

ISOLE

Bermuda
Bahamas
Turks & Caycos
Cuba
Cayman
Giamaica
Repubblica Dominicana
Haiti
Puerto Rico
Isole Vergini
Isole Sottovento
Antille Francesi
Isole Sopravento
Barbados
Trinidad & Tobago
Antille Olandesi
 
GIAMAICA - MONTEGO BAY - Superclubs Ironshore Golf Club
 
JAMAICA: SuperClubs Ironshore Golf & Country Club - Montego Bay

Si trova vicino ad altri due percorsi Superclubs; in particolare il Superclubs Ironshore Golf & Country Club è famoso per essere il più difficile dei tre. Il tracciato di 18 buche di campionato ha un look links-style con greens ampi e ben difesi oltre a fairways alberati ed occasionali panoramiche marine.

JAMAICA: SuperClubs Ironshore Golf & Country Club - Montego Bay
JAMAICA: SuperClubs Ironshore Golf & Country Club - Montego Bay
Buche 18
Anno inaugurazione 1972
Stagione Tutto l'anno
Campo pratica
Noleggio carts
Noleggio sacca
Caddies Sì - $16
Pro Shop
Prezzo $80
Altri servizi  Bar, Ristorante
Scorecard
Tee Par Lunghezza
Blu (Uomini) 72 6570  yd.
Bianchi (Uomini) 72 6285  yd.
Rossi (Donne) 72 5384 yd.

Ci sono anche numerosi doglegs, bunkers ed ostacoli d’acqua lungo tutto lo svolgimento per far divertire anche i giocatori più competitivi. Il percorso ha un bello sfondo di pini Australiani e di Hibiscus fioriti che garantiscono un’atmosfera rilassante e distensiva. fu inaugurato nel 1972 e sebbene sia lungo solo 6,570 dai tees blu, si incontrano par cinque di buona lunghezza ed impegnativi par 4 giocati nel vento; ci sono inoltre diverse buche dogleg, dislivelli, e un buon numero di impegnativi par tre.

Per essere sinceri la recente stagione delle piogge, che è stata particolarmente forte, ha causato qualche problema alla manutenzione del campo in particolare sui greens e nei bunkers. Si sta comunque lavorando per risolvere tali problemi.

Come detto molti fairways sono alberati e molte porzioni del tracciato sono circondate dalle belle colline Jamaiane della zona di Montego bay. Come spesso accade da queste parti la difficoltà maggiore è nell’aria, cioè nel vento; i doglegs devono essere ben valutati contro i venti di traverso. Si comincia alla grande con la prima buca par 4 in discesa che va verso il mare. La buca 5 è un secco dogleg destro con venti di traverso che ne aumentano la difficoltà. La buca 15 un bellissimo par tre e la 18 col suo green rialzato costruito in un mini anfiteatro, è una splendida buca finale.

JAMAICA: SuperClubs Ironshore Golf & Country Club - Montego Bay
 

RITORNA A GOLF AI CARAIBI

 

STUDIOAEF

 

 
 

 
 
 

MAPPA DEL SITO