Caraibi, isole nella corrente

 
 

HOME  |  STORIA  |  ISOLE  |  HOTEL  CALENDARIO REGATE  |  GOLF  |  MUST  |  PESCA  |  NOTIZIE  CARNEVALE  |  SERVIZI  |  CONTATTI

 

GIAMAICA

 
 

ISOLE

Bermuda
Bahamas
Turks & Caycos
Cuba
Cayman
Giamaica
Repubblica Dominicana
Haiti
Puerto Rico
Isole Vergini
Isole Sottovento
Antille Francesi
Isole Sopravento
Barbados
Trinidad & Tobago
Antille Olandesi

INFORMAZIONI

Territorio - Clima -
Informazioni pratiche
Cosa vedere
Voli
Sport
Ristoranti
Divertimenti
Shopping
Galleria fotografica
Rent a ...
Cambio Valuta Caraibi
Meteo
 

HOTEL

All Inclusive Hotels
Beach Hotels
Business & Events Hotels
Family Hotels
Golf Hotels
Historic Hotels
Honeymoon Hotels
Self-Catering Hotels
Best hotel by Trip Advisor Rating
 

STORIA

Dagli schiavi della canna da zucchero al turismo per tutti
 

SPORT

Giamaica rafting sul Rio Grande  

RAFTING
Il rafting é lo sport giamaicano per eccellenza. Consiste nella discesa dei fiumi dell' isola con zattere di bambù, come quelle usate un tempo per il trasporto delle banane.

Il rafting si vive solo come passeggeri, perché ogni zattera ha il suo guidatore.

 
GOLF    
MONTEGO BAY
Tryall Golf and Country Club  disegnato da Ralph Plummer
Superclubs Ironshore Golf Club
Half Moon Golf Club disegnato da Robert Trent Jones
Cinnamon Hill Ocean Course al Wyndham Rose Hall disegnato da Robert Van Hagge
White Witch Golf Course disegnato da Robert Van Hagge
NEGRIL
Negril Hills Golf Club Westmoreland
OCHO RIOS
Sandals Golf & Country Club
RUNAWAY BAY
Superclubs Golf Club
KINGSTON
Constant Spring Golf Club, alle pendici delle Blue Mountains del 1957
Caymanas Country Club del 1920
 
Giamaica campi da golf
Giamaica campi da golf
Giamaica campi da golf
Giamaica campi da golf
 
PESCA D' ALTURA

Si pratica in tutta l' isola ma il posto migliore é Port Antonio, dove ogni ottobre si disputa il Port Antonio Billfish Tournament per battere il record di pesca al blue marlin.

 

SUB
I sub possono sbizzarrirsi fra barriere coralline, grotte, canyons, muri verticali...
Una delle zone più interessanti é il parco marino di Negril.

 

LE FRECCE GIALLE Usain Bolt & Co.

Giamaica, terra di forti piogge e temporali, ci ha abituato ultimamente e non solo ad altro tipo di saette: i suoi velocissimi sprinter, uomini e donne, che stravincono tutte le competizioni sui 100m. e 200 m. piani. Il fenomeno in realtà può essere esteso a tutta l'aria Caraibica che sta sfornando un campione dopo l'altro, ma in Giamaica e' letteralmente esploso creando un caso più unico che raro nella storia sportiva. Tutto cominciò alle olimpiadi di Montreal nel 1976 con Don Quarrie che vinse l'oro nei 200m. e l'argento nei 100m. dietro Hasely Crawford che conquistò una storica prima medaglia d'oro per lo staterello di Trinidad e Tobago. Nei decenni successivi altri atleti/e di primissimo piano sono stati: Ato Boldon di Trinidad e Tobago plurimedagliato olimpico ad Atlanta 1996 e Sidney 2000, Marlene Ottey grandissima sprinter degli anni 90, eterna seconda, sempre battuta dalla Statunitense Marion Jones, che fu poi addirittura imprigionata insieme al marito per possesso ed uso di sostanze dopanti; alla Ottey non furono mai concessi i titoli che avrebbe meritato. Obadele Thomson delle Barbados terzo sui 100m. alle olimpiadi di Sidney. Juliet Cuthbert, Giamaica, seconda a Barcellona 1992 sia sui 100 che sui 200 metri. Juliet e Veronica Campbell, Giamaica, plurimedagliate olimpiche Sidney 2000, Atene 2004 e Pechino 2008. Clamoroso è stato il risultato delle ultime olimpiadi di Pechino 2008, dove gli atleti Giamaicani lasciarono solo le briciole al resto del mondo. 100 m. uomini: medaglia d'oro Usain Bolt, Giamaica (record del mondo), medaglia d'argento Richard Thomson di Trinidad e Tobago; 200 m. uomini: medaglia d'oro Usain Bolt (record del mondo), 4x100 staffetta uomini: medaglia d'oro Giamaica (record del mondo); 100 m. donne: medaglia d'oro Shelly-ann Fraser Giamaica, argento Sherone Simpson Giamaica, bronzo Kerron Steward Giamaica. Podio tutto giallo 200 m. donne: medaglia d'oro Veronica Campbell Giamaica, bronzo Kerron Stewart Giamaica. Ricordiamo inoltre che il record del mondo dei 100m. prima di Usain Bolt era di un altro atleta Giamaicano: Asafa Powell. Sarà forse merito del clima Caraibico, del reggae o di altre cose come qualcuno sostiene più maliziosamente ............ quel che è certo è che Usain Bolt sarà ricordato come uno dei più grandi atleti di tutti i tempi.

Usain Bolt
 
Giamaica: Finale 100 metri maschili Olimpiadi Pechino
Giamaica: Finale 100 metri maschili Olimpiadi Pechino
You Tube: Finale 100 metri maschili
Olimpiadi di Pechino 2008
You Tube: Finale 100 metri femminili
Olimpiadi di Pechino 2008
 

STUDIOAEF

 

 

 
 
 

MAPPA DEL SITO