Caraibi, isole nella corrente

 
 

HOME  |  STORIA  |  ISOLE  |  HOTEL  CALENDARIO REGATE  |  GOLF  |  MUST  |  PESCA  |  NOTIZIE  CARNEVALE  |  SERVIZI  |  CONTATTI

 

ANTILLE OLANDESI: BONAIRE

 
 

ISOLE

Bermuda
Bahamas
Turks & Caycos
Cuba
Cayman
Giamaica
Repubblica Dominicana
Haiti
Puerto Rico
Isole Vergini
Isole Sottovento
Antille Francesi
Isole Sopravento
Barbados
Trinidad & Tobago
Antille Olandesi

INFORMAZIONI

Territorio - Clima
Cosa vedere
Voli
Sport
Ristoranti
Divertimenti
Shopping
Galleria fotografica
Rent a ...
Cambio Valuta Caraibi
Meteo
 

HOTEL

Beach Hotels
Family Hotels
Honeymoon Hotels
Self-Catering Hotels
Best Hotels by Trip Advisor Rating
 

STORIA

Dagli schiavi della canna da zucchero al turismo per tutti
 

Gli scettici leggano bene la targa dell'auto noleggiata: non è una trovata dell'ufficio turistico, Bonaire mantiene la sua promessa ai subacquei, acque perfette e fondali di lusso li attendono nel parco marino protetto che  circonda  quasi  tutta l' 

isola. Bonaire   é   poco   conosciuta,    ma  é    all'avanguardia nella conservazione del suo patrimonio naturale. Prima di essere scoperta dal popolo con le pinne ai piedi, l'isola poteva vantarsi solo delle sue saline e dei fenicotteri rosa che le frequentano, come in Camargue e ancora adesso pone limiti severi allo sviluppo turistico. Ma per chi va sott' acqua é festa grande.

 
ANTILLE OLANDESI: BONAIRE
 

TERRITORIO

Spiagge candide, saline abbaglianti, flamingo rosa e mare color smeraldo, il tutto racchiuso in un reef straordinario, uno dei più antichi del mondo. Nel 1979 fu aperto il Parco Marino.
La parte settentrionale dell' isola è occupata per intero dal grande santuario avicolo del Washington Slagbaai National Park.

ANTILLE OLANDESI: BONAIRE
 

A 30 miglia a est di Curaçao, 86 miglia a est di Aruba, 50 miglia a nord della costa del Venezuela, Bonaire è la seconda isola per grandezza delle Antille Olandesi. Il paesaggio è arido e piatto, popolato quasi per intero da cactus e divi-divi. Solo la parte settentrionale è movimentata da colline. Bonaire ha una superficie di 290 Kmq., lunga

30 e larga da 5 a 11 km.  La capitale è Kralendijk, gli abitanti sono 11.000.

CLIMA

Clima tropicale caldo-secco e soleggiato per tutto l'anno, con temperature medie di 27°C, mitigate dal costante soffio degli alisei di nord-est. La stagione delle piogge inizia ad ottobre e termina a dicembre. L'isola si trova fuori dalle rotte degli uragani. Può essere visitata tranquillamente durante tutto l'anno.

 

STUDIOAEF

 

 
 
 
 

MAPPA DEL SITO